Come sostituire la carne nell’alimentazione senza rinunciare al gusto: alternative valide e sane

Mangiare proteine ​​non significa necessariamente consumare carne: ecco le valide alternative completamente vegetali e salutari per il cuore

Un sostituto della carne o un’alternativa è un alimento che può avere un sapore, una consistenza o un aspetto simile ad essa, senza contenerla. Alcune persone preferiscono non mangiarla per una serie di motivi, come ragioni etiche o altre convinzioni personali. Altri potrebbero scegliere sostituti della carne per motivi di salute.

Per alcuni, la carne può causare sintomi digestivi come diarrea o stitichezza. In effetti, alcune prove suggeriscono che mangiare carne rossa può aumentare il rischio di una condizione gastrointestinale chiamata diverticolite. Le prove suggeriscono anche che ridurne il consumo potrebbe essere migliore per l’ambiente e la salute generale. Qualunque sia il motivo per cui si sceglie un’alternativa, è fondamentale sapere quali forniscono i nutrienti di cui una persona ha bisogno.

Valide alternative alla carne più popolari: cosa mangiare

Sempre più persone cercano alternative alla carne scegliendo di seguire diete vegetariane, vegane o a base vegetale. Ciò può avvenire per vari motivi: salute, ambiente o scelte etiche. Ma che tu mangi carne o meno, è sempre importante seguire una dieta equilibrata di proteine, carboidrati, grassi sani, verdura e frutta. Fagioli, piselli e lenticchie ricchi di proteine ​​sono ottime alternative alla carne perché sono naturalmente poveri di grassi, contengono fibre, proteine ​​e alcune vitamine e minerali. Altre fonti proteiche nutrienti includono tofu, noci e semi.  Ad eccezione degli alimenti a base di soia, tutti questi alimenti offrono “proteine ​​incomplete”, nel senso che contengono alcuni, ma non tutti, gli aminoacidi essenziali di cui abbiamo bisogno.

alternativa carne
Quali sono le migliori alternative della carne (spraynews.it)

Mangiare un’ampia varietà di cibi garantisce l’assunzione di tutti gli aminoacidi, ma non è necessario assumerli tutti ad ogni pasto. Uova e latticini (formaggio, latte, yogurt) sono altre opzioni vegetariane che forniscono proteine ​​complete. I sostituti della carne includono prodotti vegetariani o vegani che sembrano simili a salsicce, carne macinata o hamburger. Un ingrediente popolare nelle alternative alla carne è la micoproteina, che proviene da funghi fermentati ed è ricca di proteine ​​e fibre e povera di grassi saturi.

Può essere un ottimo sostituto della carne, poiché può rispecchiare l’aspetto, la consistenza e il sapore della carne, aiutando le persone a ridurne il consumo. Tuttavia, alcuni prodotti contenenti micoproteine ​​sono anche ricchi di sale, quindi è sempre importante controllare i dati nutrizionali del prodotto in generale prima di acquistarlo. Gli adulti non dovrebbero mangiare più di 6 g di sale al giorno (2,4 g di sodio), ovvero circa 1 cucchiaino.

Impostazioni privacy