Daddy Yankee lascia la musica per la fede, ma è la verità? Ecco cosa c’è dietro

La star del reggaeton Daddy Yankee ha deciso di lasciare la musica. Il motivo? Lo ha fatto per la religione, ma qual è la verità? 

Daddy Yankee ha reso noto il reggaeton in tutto il mondo. Celebre la sua hit “Gasolina”, lanciata nel 2004 dal cantante del Porto Rico. La canzone ha avuto un successo planetario e ancora oggi è uno dei pezzi reggaeton più ballati in assoluto. Il brano è arrivato primo nelle classifiche in Italia conquistando il disco di platino e il nostro Paese è quello che ha ascoltato di più il brano del cantante latino.

Lo stesso artista è tornato nelle classifiche italiane con Despacito nel 2017 con Luis Fonsi, ottenendo un successo che è paragonabile a quello di 13 anni prima con Gasolina. Poche ore fa la notizia che ha sconvolto i fan di Daddy Yankee: il cantante vuole lasciare la musica. La causa di questa decisione ha dell’incredibile. Ma cosa è successo e sopratutto qual è la verità dietro questa intenzione? Ecco cosa ha detto il cantante di Porto Rico e cosa lo ha spinto a volersi ritirare dalle scene, lasciando nello sconforto gli amanti del reggaeton.

Daddy Yankee lascia la musica: c’entra la fede. Ma è vero?

C’è un motivo assurdo dietro la scelta di Daddy Yankee di voler lasciare la musica. Lo ha spiegato il cantante di musica reggaeton, che oggi ha 45 anni e ha vissuto diverse vite grazie alla grande carriera nel settore discografico. Un successo planetario per l’artista, che oggi si vuole fermare dopo 32 anni. Il suo tour sarà l’ultimo e lo ha proprio chiamato “The last turn”, facendo tappa in diversi paesi. Il motivo è incredibile.

Daddy Yankee addio musica verità
La verità dietro l’addio alla musica di Daddy Yankee – daddyyankee (IG) – (spraynews.it)

Il cantante sente di aver ormai dato e quindi ha scelto di fermarsi anche per questioni di fede. “Ho intenzione di godermi tutti voi e tutto ciò che mi avete dato. Formalmente oggi annuncio il mio ritiro dalla musica dando loro la mia migliore produzione, il miglior tour di concerti”, ha detto in una clip. La verità è però che Daddy Yankee non lascerà la musica e il motivo è perché il cantante reggaeton possiede una sua etichetta discografica.

Si chiama El cartel Records e ad essa sono legati tutti i suoi lavori musicali prodotti finora. Questo è dunque un addio nel senso che lui non farà più nuovi singoli, ma lavorerà dietro le quinte del mondo musicale producendo altri talenti del reggaeton. 

 

Impostazioni privacy