Denti bianchi: sono queste le 3 marche di dentifricio consigliate dai dentisti, le trovi al supermercato a pochi euro

Tutti desiderano un sorriso smagliante: ecco tre tipi di dentifricio consigliati dagli esperti, da prendere al supermercato.

Sappiamo tutti quanto sia importante avere un sorriso smagliante, cosa che in tanti desideriamo, ma che non sempre accade.

Il punto è che spesso compaiono delle macchie sui denti oppure notiamo un colore giallastro, che di certo non è come quel bianco a cui tanto auspichiamo.

Per cercare di rendere il nostro sorriso al meglio, è innanzitutto fondamentale una corretta igiene orale. Lavare i denti a fondo dopo aver mangiato e poi servirsi anche del filo interdentale sono ottimi metodi per evitare non solo che essi perdano il loro smalto, ma anche disturbi anche gravi.

Chiaramente, i dentisti utilizzano anche lo sbiancamento dentale, che consente alle persone di ritrovare il bianco tanto desiderato. Ma senza una corretta igiene orale protratta nel tempo, anche con questo grosso aiuto, a lungo andare, può svanire.

Inoltre, ha un ruolo importante anche una corretta alimentazione, perché di certo ciò che si mangia ha un certo influsso sui nostri denti. Evitare di consumare caffè, tè e bevande troppo zuccherate, o con coloranti. Idem per i cibi e poi, naturalmente, evitare il fumo che influisce non poco sulla durata dello sbiancamento.

Denti: le marche migliori di dentifricio per averli bianchi

Detto ciò, è importante una corretta igiene dentale e questa la si può ottenere scegliendo un ottimo spazzolino, un buon filo interdentale e naturalmente, un buon dentifricio.

denti bianchi: tre marche consigliate dagli esperti
denti bianchi: tre marche consigliate dagli esperti-spraynews.it

Dopo ogni pasto, è importante lavarsi i denti, per avere un alito profumato e anche per rimuovere quegli elementi che possono provocare danni seri alla propria dentatura.

Di solito gli esperti consigliano dei dentifrici sbiancanti da prendere in farmacia, in quanto meno abrasivi, ma ce ne sono anche diversi che fanno bene il loro “lavoro” e che si possono acquistare anche nei supermercati, a un prezzo più economico.

Uno di questi è il Blanx Oxygen Power, composto da licheni artici e che libera ossigeno attivo, e che contiene anche perlite, per rendere più lucente lo smalto dentale.

E ancora, gli esperti consigliano anche Colgate Max White Ultra, dentifricio che libera anch’esso ossigeno attivo, e questo rende i denti un po’ più lucidi.

Un altro dentifricio consigliato è il Mentadent White Now, che contiene pigmenti di colore bluastro, che fanno sì che il dente risulti più lucido, più chiaro.

Chiaramente, i dentifrici non compiono miracoli, ma sono un grosso aiuto per conservare bianco lo smalto dei denti e impedire il deposito di macchie.

Impostazioni privacy