Fortuna in casa: i 10 oggetti che propiziano la buona sorte

Fra i possibili oggetti porta fortuna ve ne sono 10 noti per essere in grado di propiziare la buona sorte in casa. 

Ancor prima di scegliere di acquistare o di posizionare in casa degli oggetti che possano essere in grado – almeno secondo il nostro punto di vista – di attrarre la fortuna, occorre addentrarsi in una breve riflessione su cosa, innanzitutto, possa realmente rendere la nostra abitazione più accogliente.

Le energie positive non possono essere acquistate. Dunque, per provare ad attrarre le energie positive e, al contempo, non dare per scontato l’importanza di creare un ambiente che sia in grado di metterci a nostro agio, si possono seguire alcuni consigli riguardanti l’arredamento e la scelta degli ambienti.

Una casa ben illuminata dalla luce del sole, e in cui si predilige – al suo interno – la scelta di materiali naturali per l’arredamento, come, ad esempio, il legno, potrebbe essere già un buon punto di partenza.

I 10 oggetti porta fortuna, i materiali naturali e i luoghi adatti al relax in casa

Se si è alla ricerca di rinnovamento, di nuove energie e di protezione si può scegliere di posizionare una o più pietre nella propria abitazione. Le druse di ametista sono l’ideale per la ricerca appena citata. Mentre, in alternativa, si può optare per il quarzo rosa, la pietra lunare o l’agata.

Per favorire gli effetti benefici delle pietre e, al contempo, purificare l’ambiente domestico si può scegliere di reperire una lampada di sale. Mentre, se il legno è ideale per arredare il soggiorno, in altri ambienti, come il bagno, si può valutare la scelta del marmo. Anche lì si può scegliere di posizionare sali, minerali e fonti luminose in grado di infondere benessere nei suoi abitanti.

Un acchiappasogni alle luci del tramonto
Un acchiappasogni (Spraynews.it)

Dopo aver scoperto quali sono i segni zodiacali più fortunati di gennaio 2024, gli interessati possono entrare a contatto con altri dei 10 oggetti portafortuna per la casa. All’ingresso dell’abitazione si può scegliere di posizionare un acchiapasogni che più ci rappresenti (come garante della serenità) e uno zerbino all’ingresso che sia in grado di accogliere i visitatori.

La scelta delle piante in casa è altrettanto fondamentale. Coloro che credono nelle energie consigliano di evitare alcune piante e di optare per quelle che aiutano il respiro, come, ad esempio la dracena, il ficus beniamina e l’aloe. Mentre, a livello simbolico, i trifogli e i quadrifogli sembrano essere destinati a non perdere il loro fascino.

Le rappresentazioni della coccinella, o degli oggetti – in particolare – di colore rosso, sembra che possano aiutare ad animare la casa con energie vitali e benevole. Non a caso uno degli amuleti preferiti della tradizione europea è dato dal peperoncino. Talvolta utilizzato, nelle sue fittizie rappresentazioni, come un portachiavi porta fortuna. Infine, un ultimo consiglio, sarebbe quello di tenere sempre a portata di mano dei bicchieri per brindare.

Impostazioni privacy