Hai sempre sognato di fare Wakeboard? Non serve andare all’estero: ecco il posto più bello per praticarlo in Italia

Sono diverse le persone che sognano di svolgere il Wakeboard, eppure pensano si possa fare solamente all’estero. Non è assolutamente così

Uno sport poco conosciuto nel nostro Paese, ma molto in voga all’estero, anche perché vi sono diverse competizioni agonistiche a testimoniarlo. Sono tantissime le persone che amano il Wakeboard, ma che pensano sia un tipo di attività sportiva che si può svolgere solamente fuori dai nostri confini. Fortunatamente, però, non è affatto così e vi sono dei luoghi in Italia in cui è possibile divertirsi stando in piedi sulla tavola tanto amata e trainati da una corda.

Questo tipo di sport acquatico nasce dalla fusione fra lo snowboard e lo scii nautico ed è molto apprezzato da parte dei più giovani. Nasce negli anni ’90 negli Stati Uniti e oggi è divenuto una vera e propria disciplina da insegnare e imparare, anche a livello agonistico. Può essere effettuato sia in barca che tramite un cavo legato a un impianto che ricorda molto lo skilift, utilizzato sulle piste da scii per poter portare gli sciatori in vetta.

In Italia, oltre a esserci la nazionale sportiva (presente dal 2012 al mondiale di settore), vi sono anche dei luoghi in cui è possibile praticare questo tipo di attività. A Ravenna, ad esempio, presso l’impianto Starwake Cablepark, si sono anche disputati gli Europei del 2015, dove la squadra italiana è anche riuscita a conquistare la medaglia di bronzo. Ma vi sono tanti altri posti in cui è possibile svolgere il wakeboard, tra cui uno situato anche nel Lazio.

Un parco giochi adatto a tutte le età

Si chiama Wake N Lake e si trova a San Cesareo, a pochi chilometri da Roma, ed è possibile passarci delle giornate di pieno divertimento con tutta la famiglia. In effetti, oltre alla possibilità di fare una passeggiata immersi dalla natura più selvaggia, vi sono diverse attrazioni adatte a ogni genere d’età.

wakeboard lazio
Dove praticare wakeboard nel Lazio (spraynews.it)

Ovviamente, quella maggiormente ricercata da parte dei giovani e degli adulti è il wakeboard, tramite un impianto elettrico che è in grado di poter trainare la persona sulla tavola mentre si tiene a un cavo che parte da esso.

Per i bambini, poi, vi sono altre attività da poter svolgere, come ad esempio quella riguardante i salti sui tappeti elastici, tanto amati dai più piccoli. Ma non finisce qui, dato che il Wake N Lake possiede anche dei punti di ristoro adatti a delle giornate di pieno relax e, perché no, anche al cibo di qualità.

Impostazioni privacy