Halloween: le mete migliori dove trascorrerlo tra feste e tradizioni

Cosa fare ad Halloween? E dove trovare le feste più coinvolgenti e le tradizioni più sentite? La risposta è sorprendente

Halloween, la festa dell’orrore e del divertimento, è celebrata in tutto il mondo con festeggiamenti unici e tradizioni affascinanti. Celebrata il 31 ottobre di ogni anno, è una delle festività più intriganti e coinvolgenti del calendario. Questa festa, sebbene possa sembrare macabra in apparenza, è in realtà un’occasione per il divertimento, l’immaginazione e il mistero.

Le origini di Halloween

Nonostante sia spesso associata agli Stati Uniti, Halloween ha origini antiche che risalgono ai paesi celtici, tra cui Scozia e Irlanda. La parola “Halloween” deriva da “All Hallows’ Evening,” che significa “la sera di Ognissanti” o “sera santa.” Questa festività è collegata a Ognissanti (All Hallows’ Day), il giorno dedicato al ricordo dei morti, inclusi i santi (hallows). La sera prima di Ognissanti è diventata Halloween, una serata di festa, divertimento e, ovviamente, un tocco di spavento.

Le principali tradizioni nel mondo

Irlanda: la terra d’origine di Halloween

L’Irlanda è considerata la culla di Halloween, dove le tradizioni risalgono alle antiche festività celtiche di Samhain. Qui, i falò illuminano il paesaggio, e bambini e adulti si mascherano per il “trick or treating.” Un dolce tradizionale è il Barnbrack, una torta di frutta con oggetti nascosti all’interno che predicono il futuro.

Stati Uniti: Halloween all’americana

Negli Stati Uniti, le celebrazioni di Halloween sono simili a quelle irlandesi. Oltre al “trick or treating,” ci sono giochi come il “bobbing for apples”, in cui i bambini cercano di afferrare le mele in una bacinella d’acqua senza usare le mani. Le tipiche lanterne sono le “jack o’ lanterns”, zucche scavate e illuminate con candele.

una zucca intagliata per halloween
Immagine | unsplash @emiliawillberg – spraynews.it

Messico: Dia de los Muertos

In Messico, Halloween è spesso associato al “Dia de los Muertos” (Giorno dei Morti), una festa vivace e colorata che commemora i defunti. Le celebrazioni includono canti, danze, e l’offerta di cibi tradizionali agli spiriti. E non ci sono decorazioni che non comprendano le tradizionali tagete, i fiori arancioni dedicati proprio ai propri cari.

Halooween in Italia

Inizialmente poco conosciuta, questa festività ha guadagnato popolarità grazie ai media e al cinema. Benché l’Italia abbia tradizioni autunnali proprie come Ognissanti e la commemorazione dei defunti, Halloween è stato adottato dai giovani e celebrato con feste in maschera, discoteche a tema, eventi speciali e decorazioni spettrali nelle città, specialmente nelle metropoli. Pur non avendo dolci tradizionali specifici, pasticcerie e supermercati offrono creazioni a tema. Anche in Italia Halloween rappresenta un’occasione per divertirsi, unendo tradizione e modernità in un mix affascinante.

Dove festeggiare Halloween

Dublino, Irlanda – La Culla di Halloween
Halloween ha origini celtiche e la città di Dublino in Irlanda è considerata la sua culla. Qui, la tradizione di Halloween risale a più di 2.000 anni fa con la festività celtica di Samhain. Durante l’ultima settimana di ottobre, Dublino si trasforma in un incantevole e spettrale regno di festeggiamenti con spettacoli teatrali, feste mascherate e il famoso Bram Stoker Festival, celebrando l’autore di Dracula.

Salem, Massachusetts, USA – La Città delle Streghe
Salem è famosa per i suoi legami con i processi alle streghe del XVII secolo, rendendola il luogo ideale per celebrare Halloween. Durante tutto il mese di ottobre, Salem ospita una serie di eventi a tema, tra cui spettacoli, visite a cimiteri storici, tour delle case infestate e il punto culminante è la notte di Halloween con una grande parata e spettacoli pirotecnici.

New Orleans, Louisiana, USA – L’Atmosfera Voodoo di Halloween
New Orleans è conosciuta per il suo ricco retaggio culturale e il suo misticismo, perfetto per celebrare Halloween. La città è rinomata per le feste in maschera e i balli in costume, oltre a una grande varietà di eventi a tema Voodoo, tra cui processioni luminescenti e visite ai cimiteri.

Londra, Regno Unito – Halloween Royalty
Londra si trasforma in una città di Halloween, abnche grazie alla sua storia legata a personaggi come Jack lo Squartatore e Dracula. E festeggia con una vasta gamma di eventi spaventosi e divertenti. Dalle case stregate a feste in maschera, Londra offre una varietà di attività per tutte le età. La città ospita anche una delle feste più grandi d’Europa, la “Village Halloween Parade”, una parata in cui tutti possono partecipare in costume.

Transilvania, Romania – Terra di Dracula
Per un’esperienza di Halloween più intensa e tenebrosa, la Transilvania, in Romania, è il luogo perfetto. Qui puoi esplorare i castelli e i luoghi legati alla leggenda di Dracula, come il Castello di Bran. Eventi speciali come il “Dracula’s Castle Halloween Party” offrono una notte indimenticabile in un’ambientazione da incubo.

Potsdam – Germania: Orrore e Divertimento
Potsdam, in Germania, è diventata una destinazione di tendenza per gli amanti dell’horror. Il Filmpark Babelsberg offre eventi a tema per tutta la famiglia, mentre nelle vicinanze è possibile esplorare luoghi abbandonati come il Beelitz-Heilstätten, un ex ospedale che emana un fascino inquietante.

Las Vegas – USA: Casino e Orrore
Las Vegas, con la sua Strip famosa in tutto il mondo, offre un’esperienza unica per Halloween. Gli hotel e i casinò organizzano contest di costumi e feste a tema, trasformando la città del peccato in un luogo spettrale e divertente per celebrare la notte più terrificante dell’anno.

Giappone: Halloween alla Giapponese
Il Giappone ha abbracciato Halloween in modo unico, combinando le tradizioni occidentali con un tocco giapponese distintivo. A Shibuya, Tokyo, si svolge una delle più grandi feste di strada di Halloween al mondo. Migliaia di persone si travestono e si radunano per le strade illuminate dai neon. I centri commerciali organizzano eventi a tema, e i giovani si sfidano a chi indossa il costume più creativo e spaventoso. Negli ultimi anni, il “trick or treating” è diventato popolare soprattutto tra i più piccoli, contribuendo a diffondere la gioiosa atmosfera di Halloween.

Oaxaca – Messico: Dia de los Muertos
Il Messico celebra il Dia de los Muertos (Giorno dei Morti) dal 31 ottobre al 2 novembre. Questa festa commemora i defunti in modo gioioso e colorato. Oaxaca è una delle città più note per le celebrazioni di questa festa, dove potrai immergerti nella cultura messicana e scoprire tradizioni uniche.

New York – USA: La Grande Parata di Halloween
La Village Halloween Parade a New York è una delle parate più grandiose e note al mondo. Con musiche, ballerini, artisti di strada e costumi spaventosi, coinvolge migliaia di partecipanti. Un evento da non perdere per chi desidera vivere Halloween in una delle città più vibranti del mondo.

Halloween è una festa universale che viene celebrata in modi unici in tutto il mondo, offrendo esperienze diverse a seconda della destinazione. Dalle radici celtiche in Irlanda alla magia di Salem, passando per la vivacità di New Orleans e il misticismo di Londra, le opzioni per festeggiare Halloween sono infinite. Scegli la tua destinazione e immergiti nell’atmosfera spettrale e festosa di questa straordinaria celebrazione.

Può interessarti anche: “Le destinazioni migliori per i viaggi autunnali”

Impostazioni privacy