Altro che buttare via i vestiti di nonna: ecco il trucco super trendy per l’inverno

Il vintage torna a farci sognare nella stagione autunno-inverno 2023/2024, ecco le tendenze del momento da non perderti

Lunghi cappotti, maglioni, pantaloni neutri e gonne al ginocchio sono le tendenze previste per il 2024, che cominciano a fare capolino già durante la stagione autunno-inverno 2023/2024. Se vi sembrano familiari è perché basta aprire l’armadio delle vostre nonne per trovarne degli esempi calzanti. Insomma, un guardaroba d’altri tempi.

Marchi come Miu Miu e Magliano si sono già allineati con queste nuove tendenza della moda, regalandoci dei capi in grado di rivisitare la tradizione con nuovi materiali e colori, pur mantenendo intenzionalmente un’influenza retrò.

Un tocco anni ‘80

Allo stile più classico e neutro si contrappone un tocco di eccentricità, anche questo un come back dalla moda del passato. Ecco quindi che sulla passerella si alternano colori sobri ad argenti e spalle imbottite.

Balenciaga propone gonne a ruota e camicette colorate, Ferragamo dei minidress aderenti argento e oro.

Non esattamente degli outfit da indossare tutti i giorni, ma il trucco è smorzare l’estrosità dei colori e delle forme con dei piccoli accorgimenti, come maxi blazer e leggins, gioielli, orecchini e collane senza mai esagerare.

I 7 capi che dovete assolutamente recuperare

Un grande classico: il cardigan della nonna

Proprio lui, è tornato. Pronto a farsi rispolverare dall’armadio della nonna. Stiamo parlando di un bel cardigan, anche oversize, da indossare aperto come giacca, o semi aperto per fare intravedere l’outfit che nasconde. Non solo vi terrà al caldo nelle giornate invernali, ma vi renderà alla moda. Meglio ancora se costellato di disegni colorati.

Colorato, caldo e cozy è uno degli intramontabili trend del passato che saprà scaldarvi cuore e corpo.

donna vestita con cardigan giallo senape
Immagine | Unsplash – spraynews.it

La gonna di jeans: no mini, meglio maxi

Dite ciao alle mini gonne e mettetele da parte nell’armadio perché la gonna di jeans al ginocchio le ha ufficialmente spodestate. Il blu denim regna sovrano, quindi recuperate una gonna lunga in jeans e un paio di stivali alti e il gioco è fatto: il 95% del vostro look sarà completato e sarete 100% alla moda.

Tutti pazzi per le felpe

Ebbene sì, la felpa non è perfetta solo per stare in casa. La felpa grigia con cappuccio ha scalato le vette della moda aggiudicandosi la vittoria. Si tratta di un must-have facilmente reperibile nell’armadio di chiunque, questa volta non per una serata tranquilla in casa ma per uscire ed essere alla moda.

Una bella felpa oversize e un giaccone dal taglio maschile e sarete la copia perfetta delle modelle che hanno sfilato per Miu Miu in passerella.

Le giacche, quest’anno, hanno le spalle larghe

Blazer oversize con spalle imbottite stanno dettando legge nella stagione autunno-inverno 2023/2024. Abbinate a pantaloni slim, creano il contrasto perfetto e portano le lancette dell’orologio indietro, direttamente negli anni ’80. Questo trend si chiama power suite: basta indossarlo per sentirsi potenti.

La cravatta di vostro padre

Cambiamo armadio e passiamo direttamente a quello di vostro padre ed eccola lì: la cravatta. Avete davanti a voi l’accessorio più in voga di questa stagione. Il suo successo lo dobbiamo al famoso marchio Valentino, che ha saputo ridarle vita con stile grazie alla sua Valentie (Valentino + tie): una rivisitazione del famoso accessorio attraverso lana e seta con una riconoscibile V in metallo dorato all’estremità.

Più che un cappotto, un mantello

Elegante, misterioso e soprattutto… lungo! Stiamo parlando del cappotto che in questa stagione non conosce proprio mezze misure. L’oversize vince anche quando si tratta di capotti quest’anno, infatti Gauchere fa sfilare le sue modelle con cappotti lunghi fino al pavimento.

Red Velvet: un dolce ritorno

Il velluto rosso torna a farci sognare in tutto il suo stile.

Lo riporta in passerella Sabato De Sarno, il nuovo Direttore Creativo di Gucci ed è subito tendenza.

Il velluto da sempre dona un tocco di chic agli abiti, impreziosendoli con la sua eleganza. Recuperate tutti i capi in velluto che potete, meglio ancora se bordeaux e avrete anche l’outfit perfetto per Natale!

Un’influenza autunnale

Il revival del vintage parte proprio dai VIP, i primi ad essere contagiati dalla moda da passerella e portarla nella vita reale, contagiando tutti i loro fan.

Stiamo parlando di Drake, Gigi Hadid, Jacob Elordi, Kendall Jenner, Taylor Swift e molte altre celebrities con un seguito di sostenitori pronti a farsi influenzare dai loro look.

Drake e il cappotto della nonna

Il cantante di Hotline Bling ha deciso di andare a cena a New York con un bel cappotto lungo spigato, dolcevita nero e pantalone grigio. Delle note vintage che non passano inosservate, infatti Highsnobiety, un famoso magazine di moda, descrive così l’outfit del rapper:

“Drake si veste come una anziana nonna italiana e regna”

Jacob Elordi dimostra un po’ di Euphoria nel vestire

Il bell’attore che interpreta Nate in Euphoria, ha deciso di optare per un outfit altrettanto euforico per la sua intervista al programma televisivo The Kelly Clarkson’s Show: cardigan giallo sbottonato per lasciare intravedere una classica maglia bianca e una catenina dorata. A completare il look ci pensano dei jeans dritti dall’aspetto vintage.

Taylor Swift: scrive canzoni per i cardigan e li indossa anche

 La regina della musica Taylor Swift, che in questo momento sta girando il mondo con il suo Eras Tour incassando cifre stellari, è stata paparazzata con un maglione Gucci a stampa e un pantalone a zampa, in perfetto stile anni ’70. Ma d’altronde la cantante apprezza i magliorni, tanto che il suo brano cardigan, uscito 3 anni fa, ha raggiunto 157 milioni di visualizzazioni e nel testo sembra raccontare perfettamente queste nuove tendenze:

“I felt like I was an old cardigan
Under someone’s bed
You put me on and said I was your favorite”

Vinted: il vintage non passa mai di moda

insegna al neon con scritto vintage
Immagine | Unsplash – spraynews.it

Proprio grazie al vintage che non passa mai di moda, una piattaforma online sta prendendo il sopravvento. Stiamo parlando di Vinted che, fondata nel 2008, consente agli utenti di acquistare o vendere abbigliamento usato, promovendo una moda sostenibile e dando nuova vita ad abiti e accessori.

Il second hand sta vivendo il suo momento d’oro, soprattutto grazie alle ultime tendenze della moda. Vinted si sta dimostrando la piattaforma adatta per trovare articoli vintage a prezzi abbordabili, sicuramente con qualche zero in meno rispetto ai brand citati in questo articolo.

Per concludere, la moda è senza tempo e se c’è un insegnamento che dobbiamo trarne, è che la nonna ha ragione a dire sempre: “Non si butta via nulla“. Vale nel cibo ma anche nella moda.

Impostazioni privacy