Isca sullo Ionio, auto sbanda e si ribalta: muore calciatore di 31 anni

Un calciatore di 31 anni è morto nella notte tra mercoledì e giovedì in un incidente sulla statale 106 a Isca sullo Ionio, in provincia di Catanzaro.

Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. Un ragazzo di soli 31 anni ha perso la vita in un terribile sinistro avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì lungo la statale 106 a Isca sullo Ionio, in provincia di Catanzaro.

L’auto su cui viaggiava il calciatore 31enne è uscita di strada e si è ribaltata. Intervenuti sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che appurare il decesso del giovane, sopraggiunto praticamente sul colpo dopo l’incidente. Non sono ancora chiare le cause su cui stanno indagando i carabinieri, intervenuti insieme all’equipe medica e ai vigili del fuoco.

Isca sullo Ionio, auto sbanda e si ribalta fuori strada: Marco muore a soli 31 anni

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco (Spraynews.it)

Un ragazzo è rimasto vittima di un tragico incidente stradale nella notte tra mercoledì 21 e giovedì 22 febbraio sulla statale 106 all’altezza di Isca sullo Ionio, centro della provincia di Catanzaro. A perdere la vita Marco Pezzati, 31enne calciatore del San Luca, società milita nel campionato di Serie D.

Pezzati, originario di Firenze, secondo quanto riferiscono alcune fonti locali tra cui La Gazzetta del Sud, stava percorrendo la statale a bordo della sua auto quando, improvvisamente, ha perso il controllo del veicolo che è finito fuori dalla carreggiata e si è ribaltato.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed un equipaggio del 118. I pompieri hanno estratto il giovane automobilista dall’abitacolo e lo hanno affidato ai sanitari ai quali, però, non è rimasto altro che appurarne la morte, sopraggiunta sul colpo.

I carabinieri, arrivati sul posto, hanno condotto gli accertamenti ed ora stanno cercando di determinare le cause del sinistro costato la vita al 31enne.

Tanti i messaggi di cordoglio

La notizia si è subito diffusa e tantissimi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia di Pezzati da parte di amici, conoscenti e delle ex squadre in cui ha militato il difensore in carriera prima di approdare al San Luca, nel 2020. Fortis Juventus, Signa, Ponsacco, Scandicci, Sangiovannese, sono solo alcune delle maglie che aveva indossato prima di trasferirsi in Calabria.

Impostazioni privacy