Jannik Sinner, quanto ha guadagnato il tennista con la vittoria dell’Australian Open: cifre da capogiro

Jannik Sinner ha scioccato il mondo intero vincendo l’Australian Open: quanto ha guadagnato il tennista con questo straordinario cammino?

Jannik Sinner è uno dei tennisti italiani più forti della storia. L’altoatesino, fin dai suoi esordi, aveva mostrato il suo enorme talento con prestazioni straordinarie e giocate incredibili. Dopo un’annata condizionata da numerosi infortuni, il nativo di San Candido è salito di livello e aveva già entusiasmato tutti nel corso delle ATP Finals. In quella occasione, il giovane fece un cammino entusiasmante e perse la finale contro Novak Djokovic. Nel finale del 2023, invece, Sinner aveva guidato l’Italia nella vittoria della Coppa Davis.

Il 2024, invece, è iniziato alla grande per il ragazzo: grande vittoria all’Australian Open nel primo Slam della stagione. Sinner, in semifinale, ha eliminato Djokovic mentre in finale è stato autore di una rimonta folle contro Danil Medvedev. Il russo, in vantaggio sul 2 a 0, nulla ha potuto contro lo strapotere di Jannik e ha perso per 3 a 2. “Una vittoria speciale, un torneo incredibile, due settimane fantastiche“, ha dichiarato l’azzurro dopo la stupefacente vittoria. Ma quanto ha guadagnato vincendo il torneo?

Jannik Sinner, quanto ha guadagnato il tennista italiano vincendo l’Australian Open: cifre da capogiro

Jannik Sinner quanto ha guadagnato Australian Open
Jannik Sinner esulta dopo una straordinaria vittoria – Spraynews.it

Jannik Sinner nella storia: l’altoatesino ha battuto Medvedev e ha vinto il primo Slam della sua carriera. Ma quanto ha guadagnato trionfando a Melbourne? Con la vittoria contro Djokovic in semifinale, il ragazzo aveva già “intascato” 1,725 milioni di dollari australiani (circa un milione di euro). Vincendo anche la finale, il tennista italiano ha raddoppiato il suo montepremi conquistando quindi 3,15 milioni di dollari australiani (circa 2 milioni di euro).

Lo scorso anno, Djokovic vinse in Australia e conquistò 2,97 milioni australiani. L’Australian Open è sicuramente presente nella lista dei tornei con i premi più ricchi dell’anno. Tralasciando l’aspetto economico, l’altoatesino adesso può sicuramente gioire: il suo valore è ormai indiscutibile e ha dimostrato di poter lottare ad armi pari contro tutti. Nell’ultimo periodo, Jannik sta battendo anche con regolarità Novak Djokovic (uno dei tennisti più forti della storia). Gli italiani non vedono l’ora di rivederlo in campo: il giovane talento, con la sua forza e determinazione, sta incantando il mondo.

Impostazioni privacy