La chiamano la tabaccheria della fortuna, se passi da lì esci vincitore: è successo di nuovo

In questi giorni è arrivata una vincita, l’ennesima, nel tabacchino ad oggi considerato “baciato dalla fortuna”.

Ci sono persone che giocano per pura casualità del momento e altre che, invece, tentano da anni il colpo grosso. Qualunque sia la tipologia di giocatori, una cosa li accomuna tutti: la speranza di grattare quel Gratta e Vinci milionario o scovare quei numeri destinati a cambiare per sempre la sorte delle loro vite. La maggior parte dei giocatori applica tecniche – inconsce o meno − per facilitare il processo di vincita. Alcune delle quali si rivelano nulle, altre sembrano in qualche modo avere una sorta di correlazione, casuale o meno che sia.

Nel caso dei Gratta e Vinci, diverse teorie ipotizzano che alcuni biglietti aumentino le probabilità di vincita: alcune persone tentano la sorte addirittura acquistando interi lotti. Per coloro che sono convinti che ci sia una correlazione tra le vincite ingenti e la scelta dei numeri o biglietti, può rivelarsi interessante scoprire che un punto vendita in particolare, dopo l’ennesima vincita, ha acquisito la nomina della tabaccheria della fortuna. L’ultimo colpo − nonché il più recente −, ha fatto un grosso regalo di Natale ad una coppia che, come di consueto, ha tentato quella vincita tanto bramata acquistando un semplice Gratta e Vinci.

Contrada Grande, la tabaccheria della fortuna: numerosi casi di vincite

“Adriano, stavolta mi hai fatto veramente un bel regalo”, ha affermato il cliente storico della tabaccheria Contrada Grande. In questi giorni, infatti, il punto vendita ha registrato una nuova vincita, l’ennesima con l’acquisto di un semplice Gratta e Vinci. “È un periodo fortunato”, commenta soddisfatto il titolare dell’attività che si mostra contento di portare gioia ai suoi clienti.

tabaccheria fortunata vittorie
Le vincite registrate nella tabaccheria Contrada Grande a Forlì – spraynews.it

Una giovane coppia potrà mettere sotto l’albero un assegno di 10mila euro, frutto della vincita di un Gratta e Vinci da 5 euro. Questo, grazie ad un acquisto nella tabaccheria “Contrada Grande”, di via Regnoli 97 a Forlì. Il punto vendita gestito da Adriano Salinitro è stato nuovamente protagonista di una vincita e stavolta ad essere baciato dalla fortuna è uno storico cliente che ha scelto di comprare un biglietto del famoso gioco “Doppia Sfida”. L’uomo, infatti, ha trovato al suo interno i tanto bramati tre simboli da 10mila euro. Si è trattato indubbiamente di un colpo di fortuna, anche se la tabaccheria in questione non è nuova a vincite di questo tipo.

Le vincite al gioco d’azzardo sono puramente casuali, come lo sono i lotti che gli stessi tabaccai ricevono nel loro punto vendita. Eppure, questa tabaccheria sembra realmente baciata dalla fortuna poiché, secondo le statistiche, ha registrato più volte casi di vincite importanti. Nel maggio del 2021, infatti, ben 11 persone vinsero al Lotto 4.800 euro con un terno e dieci ambi. Questo, grazie ai numeri suggeriti da Salinitro. Trattasi dunque di veggenza? Questo non possiamo saperlo, ma quello che è certo è che la classifica di vincite di questo punto vendita non si ferma qui.

vittoria gratta e vinci
Vittorie fortunate nella tabaccheria di Forlì (spraynews.it)

Nel settembre del 2022 venne sfiorato il colpo della vita al Superenalotto, con un “5” da 32.819,73 euro. Inoltre, come spiegato dallo stesso esercente, anche questo 2023 a breve concluso è stato un anno particolarmente interessante che ha visto un incremento significativo delle vincite con importi superiori a 500, nonché quelle da 1000 euro. L’aumento in questione spazia tra vittorie derivante dall’acquisto di Gratta e Vinci e Lotto.

Molte delle schedine sono generate dalla stessa tabaccheria, con lo scopo di fornire anche alla clientela che non è abituata a giocare la possibilità di tentare la fortuna. “Sette-otto anni fa – ha raccontato l’esercente a Forlìtoday -, c’è stata una vincita superiore ai 25mila euro con un sistema elaborato da noi”. Insomma, la nomina del tabacchino più fortunato d’Italia è alquanto doverosa.

Impostazioni privacy