La Rai assume a tempo indeterminato: figure richieste e come candidarsi

Come candidarsi per lavorare in Rai: la Radio Televisione Italiana offre opportunità di lavoro a tempo indeterminato, ecco tutte le info.

C’è tempo fino a luglio 2024 per inviare le domande per partecipare al concorso per titoli indetto dalla Rai Radiotelevisione Italiana. La RAi ha indetto una selezione finalizzata all’assunzione di impiegati a tempo indeterminato. Le figure ricercate andranno a ricoprire ruoli presso la Direzione Marketing / Marketing Insight oppure presso la Direzione Marketing & Data Insight. Ecco tutte le informazioni sull’offerta di lavoro e su come candidarsi.

Assunzioni Rai a tempo indeterminato: informazioni sull’offerta di lavoro e sulle modalità per inviare la candidatura

candidati assunzione rai
Assunzioni Rai a tempo indeterminato: informazioni sull’offerta di lavoro e sulle modalità per inviare la candidatura – spraynews.it

La Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. sta promuovendo un’iniziativa di selezione finalizzata a individuare nuove risorse da inserire in Azienda con contratto a tempo indeterminato. Le assunzioni sono previste nella Regione Lazio. Le sedi disponibili per l’impiego si trovano infatti a Roma.

La Rai ha incaricato l’agenzia per il lavoro Adecco di selezionare cinque figure professionali per la sede di Roma da inserire presso la Direzione marketing e presso la Direzione asset immobiliari e servizi. In particolare, le figure ricercate andranno a coprire un posto come data scientist junior, responsabile dello sviluppo di sistemi informativi integrati e modelli di analisi dei big data. Un’altra posizione è quella di media researcher junior, incaricato dell’ideazione, della pianificazione e della progettazione di ricerche di mercato editoriali. Sono ricercati infine tre tecnici coinvolti nella progettazione, nella realizzazione e nella gestione di reti di distribuzione dell’energia MT e BT, impianti per l’alimentazione di gruppi elettrogeni e di continuità, gruppi illuminotecnici ordinari e di emergenza, e nei processi di engineering.

Requisiti e informazioni sull’inoltro della candidatura

Per partecipare alla procedura selettiva è necessario rispettare alcuni requisiti. Innanzitutto occorre essere cittadini italiani o rispondere ai requisiti dell’art. 38 commi 1, 2 e 3-bis del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Bisogna poi essere maggiorenni. Sono richiesti la patente di guida di categoria B, una buona conoscenza del pacchetto Office e dei software richiesti (inclusi Autocad e Adobe Acrobat) e buona conoscenza della lingua inglese. I titoli richiesti sono la laurea in discipline economiche, tecnico-scientifiche o in ingegneria elettrotecnica, elettrica, meccanica. Si richiede esperienza nel ruolo e ottime capacità analitiche, comunicative (orali e scritte) e relazionali.

L’offerta di lavoro prevede un contratto a tempo indeterminato a partire dal primo agosto 2024 e la retribuzione commisurata alle capacità operative. Le nuove figure verranno dotate di PC e cellulare aziendale, assicurazione sanitaria; piano di pensione integrativa e possibilità di lavorare in smart working fino a dieci giorni al mese. Maggiori dettagli sulla domanda di partecipazione sono consultabili sul portale della Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. Nella sezione Lavora con noi sul sito web di Rai è possibile inviare la candidatura.

Impostazioni privacy