Le lentiggini vanno di moda: avete mai sentito parlare del freckling?

Ami le lentiggini ma non le hai di natura? Grazie alla tecnica del freckling potrai averle subito e molto facilmente.

Alcune caratteristiche fisiche sono odiate da chi ne possiede e amate da chi invece non le ha, come per esempio lo sono le lentiggini, in realtà sempre più di moda in questi ultimi tempi.

Le lentiggini sono delle macchie di piccole dimensioni che si trovano sulla pelle, che possono essere più o meno evidenti e sono di dimensioni variabili. Inoltre, da persona a persona coprono una diversa porzione del viso, poiché vi è chi le possiede solo sulla zona del naso e chi invece le ha su tutta la faccia. A livello più scientifico possono essere definite come piccole aree di iperpigmentazione formate dalla melanina, che è ciò che determina la colorazione della pelle. Sia per la moda sia per dei gusti personali, chi non possiede le lentiggini vorrebbe assolutamente averle ed è possibile farle anche stando a casa.

La tecnica del freckling: ecco come avere subito le lentiggini

Per poter realizzare le lentiggini ci si può affidare a due diversi metodi, ossia ricorrere al trucco semipermanente oppure farle a casa. Nel primo caso il risultato durerà almeno un anno circa, se non di più, e non bisognerà più pensarci, ma i costi sono tendenzialmente elevati e non è la scelta adatta a chi cambia idea molto spesso sul suo look.

La tecnica del freckling
Per realizzare le lenticchie a casa bastano un pennello e un paio di minuti – spraynews.it

La tecnica del freckling però può essere eseguita anche a casa con dei normali trucchi di utilizzo quotidiano e per farlo vi sono diverse possibilità. Si può per esempio ricorrere alle matite per sopracciglia, optando per un colore che sia in tono con la propria pelle e che non risulti troppo scuro e artificioso. Le matite infatti possiedono una punta molto sottile se temperate a dovere e quindi è possibile ottenere un effetto naturale e gradevole. Un’altra soluzione può essere quella di affidarsi a un pennellino realizzato appositamente per questo scopo, che possiede una punta in feltro e che permette di disegnare ogni lentiggine.

Infine, un’altra possibilità per realizzarle è quella di prendere una piccola spazzola da viaggio che abbia quelle mini sferette sui dentini. Bisognerà prendere quindi un po’ di terra o di fondotinta e spennellare proprio la punta delle stesse, per poi appoggiarle delicatamente sul viso e fare un pochino di pressione in modo tale che il colore si trasferisca sulla pelle. In questo caso le lentiggini saranno davvero piccole e tutte uniformi.

Impostazioni privacy