Mescola il latte con il limone, quello che accade ti lascerà di stucco: provare per credere

Sai cosa succede se mescoli il latte con il limone? Accadrà un qualcosa di veramente unico: prova questo metodo e non te ne pentirai.

Ogni giorno, nelle nostre abitazioni, facciamo una serie di attività che provocano fatica e stanchezza. Cucinare richiede un minimo di impegno mentre le faccende domestiche mettono sicuramente a dura prova la nostra resistenza. Conoscere i giusti trucchi, per una serie di motivi, è sicuramente un grosso vantaggio. Esistono infatti dei metodi che possono facilitarci le giornate e ridurre lo stress e la fatica.

Cucinare, invece,  richiede sempre un minimo di preparazione: improvvisare ai fornelli non è mai una buonissima idea. Anche in questo caso, ci sono comunque delle soluzioni sorprendenti che rappresentano delle vere e proprie scorciatoie. Ma cosa accade se mescoliamo due degli ingredienti più utilizzati nelle nostre cucine? Unendo il latte ed il limone, infatti, si fa una grandissima magia: vediamo quindi cosa riuscirete a fare.

Unisci il latte con il limone e guarda cosa accade: pazzesco

Mescola latte limone
Pezzi di limone nel latte – Spraynews.it

Con il latte ed il limone (sai che non dovresti buttare le sue bucce?) è possibile realizzare un qualcosa di veramente incredibile. Forse in pochi lo sanno, ma questi sono gli ingredienti principali per preparare il primosale o addirittura la ricotta, due dei latticini più apprezzati dagli italiani e consigliati anche a chi vuole perdere peso. Ricchi di proteine e di nutrienti, farli tra le propria mura domestiche non è assolutamente una missione impossibile. Vi serviranno 3 litri di latte e due limoni. Per prima cosa, iniziate a bollire in un pentolino 1.5 litri della vostra bevanda preferita, aggiungendo un pizzico di sale. Quando inizierà a raggiungere la temperatura giusta e si formeranno le prime bollicine, aggiungete il succo di uno due limoni e mescolate con una frusta. Dopo qualche minuto, togliete il pentolino dal fuoco e fate riposare per almeno 5 minuti.

Con l’ausilio di un colino, filtrate sia la parte più consistente che il siero creato. Il prodotto finale sarà già il primosale. A questo punto, preparate la vostra ricotta. Portate ad ebollizione l’altro litro e mezzo di latte con il succo del limone. Fate bollire per un altro minuto e lasciate riposare per 5 minuti. A questo punto, mettete il prodotto finale in uno stampo per ricotta ed il gioco è fatto. Con pochi passaggi e appena tre ingredienti, avrete creato un qualcosa di spettacolare.

Impostazioni privacy