Meteo, in Italia sta per arrivare il ciclone Medusa: quando è previsto il sensibile calo delle temperature

Le previsioni Meteo hanno rivelato che sta per arrivare in Italia il ciclone Medusa. Questo porterà un sensibile calo delle temperature: ecco per quando è previsto.

È il momento di dire addio all’ottobrata che ha portato temperature sopra la media su tutta la Penisola. Bel tempo e caldo l’hanno fatta da padrone in queste prime settimane autunnali ma adesso le cose cambieranno radicalmente con l’arrivo del ciclone.

Fino a questo momento è stato un autunno anomalo. Una sorta di seconda estate che ha fatto riempire le spiagge nel weekend da Nord a Sud del nostro paese. Una situazione generata dall’anticiclone africano che si è stabilito nel nostro territorio causando temperature molto alte e sole.

Per gli amanti del caldo però arriva una brutta notizia, le previsioni meteo hanno rivelato che l’anticiclone sarà presto sostituito dal ciclone Medusa che sta arrivando direttamente dall’oceano Atlantico e provocherà un calo delle temperature, portando freddo e brutto tempo su tutta la Penisola.

Meteo, in arrivo maltempo e freddo con il ciclone Medusa

L’ottobrata di queste settimana andrà via a causa del ciclone Medusa che sostituirà l’anticiclone africano portando così maltempo e freddo su tutte le regioni d’Italia. Si tratta in pratica di un vortice che arriva dall’Atlantico ed è alimentato da aria fresca e spinto dai venti di Libeccio. Tutti fattori che provocheranno un vero tracollo delle temperature e piogge sparse.

Meteo: maltempo freddo Italia
Maltempo e freddo in tutta Italia – spraynews.it

Dopo giorni di caldo e sole, dunque, gli italiani presto saranno chiamati a cacciare giacche e maglioni dagli armadi mettendo da parte t-shirt e pantaloncini. A spiegare nel dettaglio che cosa accadrà nella nostra penisola è stato il colonnello Mario Giuliacci il quale ha spiegato a FanPage che questa fase di maltempo e freddo coinvolgerà l’Italia dal 15 fino al 25 ottobre e nessuna regione sarà esclusa.

Esattamente come succede sempre, il maltempo non arriverà tutto insieme ma si distribuirà gradualmente all’interno del nostro territorio:

  • Nord: tutto inizierà a partire da lunedì 16 ottobre con le temperature che diminuiranno notevolmente. In questi giorni i valori massimi non saliranno oltre i 16-17°C, in alcune parti del settentrione si arriverà a toccare anche i 13°C.
  • Centro-Sud: sarà coinvolto dal ciclone Medusa a partire dalla giornata di martedì 17 ottobre che porterà un drastico calo delle temperature.
  • Sud e isole maggiori: il caldo resisterà anche per quasi tutta la prossima settimana fino al venerdì 20 ottobre quando arriverà anche nelle regioni meridionali l’autunno.
Impostazioni privacy