Nel 2024 richiedi subito questo documento, è essenziale per accedere ai vari bonus

Nuovo bonus che puoi ottenere nel 2024 solo se richiedi uno specifico documento. Ecco di quale incentivo si tratta e come richiederlo.

Sono tanti i bonus approvati dal Governo Meloni, che mirano al sostegno economico delle persone che hanno un reddito basso. Il più importante è l’Assegno di inclusione, rivolto a persone più fragili con requisiti più stringenti rispetto al Reddito di cittadinanza e con l’obiettivo di favorire anche il loro ingresso nel mercato del lavoro, oltre al corrispettivo economico che viene accreditato mensilmente.

È stato approvato il bonus per le mamme lavoratrici, che porta a maggiorazioni ai redditi delle madri, quello sui trasporti, sugli asili nido e tanti altri incentivi purtroppo non approvati, come quello sugli occhiali, sull’assunzione dei giovani under 36 e delle donne in situazioni di svantaggio sociale. Tuttavia, il panorama dei bonus è vastissimo e sono tante le persone che possono finalmente usufruire di aiuti economici su vari aspetti. Ma per accedere ad alcuni incentivi ci vuole un documento.

Ci vuole un documento per accedere a vari bonus: ecco quale

Come detto, sono tanti i bonus approvati dal Governo che hanno l’obiettivo di migliorare la situazione economica di tante famiglie. Meloni ha puntato soprattutto sulle famiglie che hanno figli, che sono tra le categorie più svantaggiate nel Paese, tanto che la causa della bassa natalità è da ricercarsi sullo svantaggio economico che comporta diventare genitori in Italia. Ma, come detto in precedenza, il panorama dei bonus è ampio, ma ci vuole un documento per potervi accedere.

Per ottenere i bonus approvati dal Governo ci vuole l’ISEE. Questo documento accerta la situazione economica della famiglia, essenziale per poter avere gli aiuti. Senza questo documento è impossibile ottenerli, perché non si conosce il proprio reddito. L’ISEE deve essere in corso di validità del 2024. Per farlo ci vogliono diversi documenti, tra cui quello di identità del dichiarante, ovvero colui che ne fa domanda.

Non puoi ottenere un bonus se non fai l'ISEE
Come ottenere un bonus: il documento necessario (spraynews.it)

Per i componenti del nucleo ci vuole il codice fiscale o la tessera sanitaria. Inoltre occorrono i dati di tutte le auto o altri veicoli intestati ad ogni componente della famiglia. Per veicoli si intendono moto di grossa cilindrata, auto, navi, barche e via dicendo. Nel documento bisogna inserire la targa e la data di registrazione al PRA o al RID. Per chi vive in affitto serve il contratto di affitto, che mostra l’entità del canone e l’ultimo affitto pagato.

Per i disabili, questa va dichiarata nell’ISEE e bisogna inserire dei dati come la denominazione dell’ente, numero del documento e data del rilascio (ad esempio invalidità civile). Nell’ISEE 2024 si accertano i redditi del 2022, facendo una dichiarazione dei redditi (730, Unica o il modello redditi). Inoltre, bisogna presentare una documentazione sulle indennità non provenienti dall’INPS, come borse di studio e tirocini ad esempio.

Inoltre bisogna dichiarare gli assegni di mantenimento per i coniugi e i figli e bisogna dichiarare tutti i patrimoni, come quello immobiliare nel 2022, con visure e certificazioni catastali e tutti i rapporti finanziari in essere del 2022.

Impostazioni privacy