‘Odore’ di cane bagnato in casa? Ecco come eliminarlo senza difficoltà

Quando si ha un cane in casa vi è la possibilità che questo lascia un cattivo odore di bagnato: come si può fare per eliminarlo in poco tempo? Ecco i consigli utili

Avere un cane in casa è una cosa davvero meravigliosa, ma qualche volta Fido potrebbe rilasciare un forte odore di bagnato: come si può fare per rimediare? Vi sono alcuni trucchetti utili da mettere in atto: ecco cosa c’è da sapere a riguardo.

Com’è noto, il cane può essere davvero un ottimo amico ed averlo in casa riempie l’abitazione di allegria, ma qualche volta Fido potrebbe lasciare i suoi bisogni in casa, magari sul tappeto, soprattutto se non ha fatto la sua passeggiata quotidiana.

E che dire dell’odore di cane bagnato? Questo potrebbe essere davvero fastidioso dal momento che risulta essere davvero molto forte e persistere in casa per molto tempo se non si corre ai ripari.

In più, sebbene chi abita in casa magari può essere abituato a tale odore, quando arrivano gli ospiti è tutta un’altra storia. Si invitano i parenti o gli amici per cena e tutti si rendono conto dello sgradevole odore e non si farebbe una bella figura: allora come si può fare? È necessario trovare dei rimedi da mettere in campo ogni qual volta se ne ha la necessità.

Se l’odore di cane bagnato non ti dà tregua allora devi provare a mettere in atto questi consigli

Avere una casa fresca e pulita è molto importante e se si ha un cane in casa, qualche volta, si potrebbe sentire quello sgradevole odore di cane bagnato e di conseguenza è bene trovare un rimedio. Anzitutto, risulta essere molto utile mettere in pratica dei consigli pratici, veloci e soprattutto poco faticosi.

eliminare cattivo odore cane bagnato
Come dire ‘addio’ all’odore ci cane bagnato in casa (spraynews.it)

La prima cosa da fare, prima di correre ai ripari, è quella di prevenire ed evitare che il forte odore resti su mobili e tessili. Anzitutto, la prima cosa da poter fare è quella di aprire sistematicamente le finestre, potrebbe sembrare ovvio, ma in realtà, presi dalla quotidianità ci si potrebbe dimenticare di fare un gesto così semplice.

Ovviamente, Fido, molto spesso, preferisce alcune stanze piuttosto che altre ed è proprio a queste che bisogna prestare particolare attenzione. In questo caso, però, aprire le finestre non risulta essere sufficiente per evitare la puzza, ma sarà necessario lavare molto spesso la cuccia del cane, il plaid utilizzato da Fido e tutto ciò su cui il cane trascorre del tempo.

Impostazioni privacy