Oh no, la cipria è scaduta! Non buttarla nel cestino, ma utilizzala così: 5 idee che ti svolteranno la vita

Ti sei accorta che la tua cipria è scaduta? Se la vuoi buttare non farlo: ecco i 5 modi in cui la puoi riciclare!

La cipria è fondamentale quando ci si trucca, ma devi stare attenta a quando l’hai aperta. Come tutti i tuoi trucchi, anche questa polverina ha una sua scadenza e non dovresti utilizzarla oltre. Se ti sei accorta controllando nel tuo beauty, che è scaduta, non la buttare.

La maggior parte delle cose che si hanno in casa si possono riciclare. Anche la cipria, per questo motivo non andrebbe buttata. In questo articolo, scoprirai diversi modi del suo riutilizzo. Puoi davvero trasformarla in altro in pochissimo tempo. Dovrai solo sceglierne uno (o anche tutti in realtà) ed iniziare subito a dare nuova vita alla cipria. La stessa cosa vale anche per gli ombretti, fard o mascara: esistono diversi usi alternativi di tutti questi prodotti. Si può creare davvero di tutto con la cipria.

Quello che devi fare è prendere carta e penna e appuntarti cosa ti serve per cercare di sfruttare al meglio la cipria scaduta. Forza, allora iniziamo a leggere.

Cipria scaduta? Non la buttare la riciclala in questo modo

Puoi ridare nuova vita alla cipria scaduta: la maggior parte delle persone pensano che in realtà i trucchi una volta passata la data di scadenza sia meglio buttarli. Ma non è così, anzi. Ci sono almeno 5 modi che tra poco ti elencheremo che potranno aiutarti a riutilizzare la cipria.

cipria usi alternativi
Tutti gli usi alternativi della cipria scaduta (Spraynews.it)
  • Puoi aggiungere la polverina ad uno smalto trasparente si può ottenere una tonalità nude perfetta per tutte le occasioni. Puoi decidere di fare la stessa cosa anche con gli ombretti in polvere.
  • Puoi sempre riempire sacchetti di stoffa con della cipria, aggiungendo anche degli oli essenziali profumati: in questo modo potrai ottenere dei profumatori per cassetti efficaci ed anche economici. Potrai decidere tu dove metterli, se nell’armadio o nei cassetti.
  • Non tutti sanno che mescolando la cipria con un ombretto marrone o in ogni caso della stessa tonalità dei tuoi capelli, potresti ottenere una polvere da applicare alla radice per coprire quelli bianchi tra una tinta e l’altra.
  • Se vuoi potresti sempre utilizzare la cipria sui capelli in modo che assorbisca il sebo in eccesso, donando volume e freschezza alla propria chioma.
  • Infine, puoi sempre utilizzare la tua cipria sulle labbra, dopo esserti messa il rossetto: in questo modo durerà molto più a lungo!

Allora, ti abbiamo convinta a non buttare più la cipria scaduta?

Impostazioni privacy