Sanremo 2024, quanto ha guadagnato Ibrahimovic: cachet e compenso dell’ospite

Ancora onore a Zlatan Ibrahimovic in quel di Sanremo, due minuti sul palco pagati a peso d’oro!

Dopo tanta attesa è finalmente iniziato uno degli eventi più amati dagli italiani e non solo, ovvero il Festival di Sanremo che ancora una volta vede Amadeus come direttore artistico. È proprio la mano del conduttore a farsi notare nella prima serata in cui sono state tante le apparizioni tra la sua cerchia di favoriti, immancabile la presenza di Fiorello a punzecchiare il suo amico di vecchia data ma ad inizio serata è stata un’altra la personalità carismatica a rubare la scena, seppur per pochi minuti. In prima fila non è mancato infatti l’iconico Zlatan Ibrahimovic che però non ha di certo prestato servizio in maniera gratuita come molti avranno potuto immaginare.

Cachet da favola per Zlatan Ibrahimovic, intervento da 50.000 euro, ma probabilmente non sarà l’ultimo!

Sanremo 2024, quanto ha guadagnato Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic -(Spraynews.it)

È stato il primo super ospite della serata a comparire dopo le 4 esibizioni dei cantanti e come sempre il gradimento del pubblico è balzato alle stelle. Quando scende in campo Zlatan Ibrahimovic, qualsiasi sia il campo, la sua presenza è sempre in grado di riempire gli spazi e regalare momenti di grande ilarità, giocando proprio sulla sua personalità conosciuta. È così che dalla platea è venuto fuori l’ex calciatore già protagonista a Sanremo nel 2021, quando Amadeus lo aveva scelto per presenziare addirittura come Co-conduttore.

Un intervento durato pochi minuti nel quale Ibra ha redarguito proprio il direttore artistico di Sanremo prima di ritornare in prima fila vicino a moglie e figlio. Molti avranno pensato che il tutto fosse stato fatto per goliardia e nulla più, ma la verità è che portare Ibrahimovic in scena non è un affare decisamente low cost.

Sanremo 2024, quanto ha guadagnato Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic con Amadeus sul palco Arison-(Spraynews.it)

Già nell’edizione 2021 ogni serata in cui Zlatan ha presenziato è costata 50.000 euro, per un totale di 250.000 euro portati a casa. Ad onor del vero ce però da dire che i soldi bonificati all’ex Milan non sono andati nelle sue tasche ma sono stati invece girati direttamente a Charity. In tutta probabilità le cifre offerte nella scorsa serata sono simili, ma in questo caso non è ancora stato chiarito se e dove andranno a finire i soldi, per alcuni vista la fine dell’attività da calciatore dello svedese questa volta il pagamento potrebbe finire diretto nelle sue tasche per restarci, ma la maggior parte dei suoi fan è sicuro che invece anche in questo caso Ibra sceglierà un ente benefico a cui donare il compenso.

Intanto dopo la prima lunghissima serata in cui tutti e 30 i cantanti in gara sono stati presentati, ci si avvia alla seconda, in attesa di scoprire se la presenza di Ibrahimovic sarà una costante anche di questa edizione, mentre la sala stampa premia Loredana Bertè nella prima uscita e sale la curiosità per capire se anche il pubblico da casa farà lo stesso.

Impostazioni privacy