Benedetta Rossi la fa senza uova e lattosio: è facilissima e praticamente la possono mangiare tutti

La nuova veloce ricetta di Benedetta Rossi non è solamente buonissima ma è anche senza uovo e senza lattosio. 

Poche ore fa Benedetta Rossi ha condiviso con gli appassionati di cucina che traggono spunto dalle sue ricette quotidiane le linee guida per realizzare un ottimo piatto da gustare in ogni stagione e in compagnia di chiunque.

Per realizzare la nuova ricetta di Benedetta Rossi c’è bisogno di procurarsi pochi ingredienti e di un tempo di preparazione molto breve. Nel frattempo alcuni utenti che hanno già seguito il consiglio della blogger e scrittrice amante dei fornelli confermano il grado di bontà del risultato finale: questa ricetta è “meravigliosa“.

Nonostante le rubriche culinarie di Benedetta siano molteplici e spesso dedicate alla presentazione di piatti salati, stavolta la conduttrice si è dedicata a una pietanza zuccherosa. Si tratta di una ricetta particolarmente adatta anche a coloro che, soffrendo di alcune intolleranze, potranno non rinunciare a concedersi una dolce parentesi.

Benedetta Rossi, ricetta semplice e veloce senza uovo e senza lattosio

Per rimanere non troppo lontani anche dalle importanti tematiche sollevate nel corso della Giornata Mondiale dell’Educazione Ambientale, quest’oggi si è scelta una ricetta molto leggera (senza uovo e senza lattosio), e che sia in grado di non utilizzare derivati animali in cucina mantenendo, al contempo, le premesse di una “buonissima ricetta” per “tutti“.

200 ml di succo di limone nel misurino
Dosi per crema di limone (Spraynews.it)

Tra gli ingredienti essenziali per preparare la crema di limone di Benedetta rossi vi sono: 500 ml di succo di limone, 500 ml di succo d’arancia, 40 g di zucchero e 20 g di amido di mais. La crema di limone è ottima da gustare all’interno di un ciambellone, di una torta ma, come ricorda lei stessa, anche di una crostata.

Benedetta ha proposto anche delle alternative – su richiesta degli utenti – per realizzare la ricetta sostituendo alcuni degli ingredienti. Come – ad esempio – l’amido di mais che Benedetta suggerisce di sostituire, tra i commenti: “con la stessa quantità di fecola di patate o con 40g di farina 00“.  Oppure: “sostituire il succo di limone con la stessa dose di succo d’arancia” nel caso in cui si desideri trasformare la crema di limone in crema d’arancia. Se si desidera conoscere altre ricette vi sono altre 7 blogger di cucina vegana da poter seguire per arricchire il proprio bagaglio di escamotage culinari.

Procedimento per la “crema al limone facilissima”

Dopo esserci assicurati di essere in possesso degli ingredienti necessari per realizzare la crema di limone possiamo aiutarci con uno spremiagrumi e una caraffa graduata ricavando il quantitativo necessario di succo di limone e di succo d’arancia.

Dopo di che utilizziamo un pentolino e una frusta per unire e mescolare lo zucchero con l’amido di mais. Lentamente possiamo inserire in maniera graduale il succo di limone e d’arancia continuando a mescolare il contenuto fino a raggiungere un “composto omogeneo”.

Non dimenticando di continuare a mescolare il contenuto lo travasiamo in un pentolino sul fuoco. Dopo 5 minuti la crema di limone sarà pronta per essere allontanata dai fornelli e scegliere come o su quale impasto gustarla.

Impostazioni privacy