Carmine Recano, dove abbiamo visto il Comandante prima di Mare Fuori

Carmine Recano è per tutti il Comandante di Mare Fuori: scopriamo come è arrivato al successo l’ormai famoso attore napoletano: lo abbiamo visto in un’altra importante fiction, ma in pochi se lo ricordano. 

Chiunque pensa oggi a Mare Fuori non può che far riferimento ai personaggi simbolo della fiction della Rai. Uno dei primissimi nomi che farebbero i fan sarebbe quello del Comandante Massimo, interpretato dall’attore napoletano Carmine Recano. Andiamo a scoprire le tappe della carriera di questo artista che ha alle spalle già una carriera importante, avendo partecipato anche ad altre serie di successo.

Prima del personaggio di Massimo Esposito in Mare Fuori, uomo con valori solidi e principi incrollabili, Recano si è fatto notare al grande pubblico per la sua bravura e personalità. Nato a Napoli il 28 novembre 1980, ha trascorso la sua giovinezza a Secondigliano, un quartiere nel nord della città. Dopo aver completato gli studi, all’età di diciotto anni, si è avvicinato al mondo della recitazione per caso.

Il suo talento lo ha portato presto sul grande schermo a soli diciannove anni, e in breve tempo si fa strada anche in televisione. Durante un provino accompagnando un amico, è lui a catturare l’attenzione dei produttori e ad ottenere il ruolo principale nel film “Un nuovo giorno”. Nel 2001, viene scelto da Ferzan Ozpetek per recitare in “Le fate ignoranti”, accanto a Stefano Accorsi e Margherita Buy. Ritornerà a lavorare con loro dieci anni dopo nel film drammatico “Un giorno perfetto”.

Il grande successo di Carmine Recano con Un Posto al Sole

Carmine Recano Mare Fuori
Carmine Recano di Mare Fuori (Spraynews.it)

Negli anni duemila, Recano appare in diversi film e successivamente partecipa a numerose serie TV di successo come “Un posto al sole” la serie che gli ha dato la definitiva consacrazione, ma anche “Don Matteo”, “Carabinieri”, “Un medico in Famiglia” e “Orgoglio”. Tuttavia, è con “Mare Fuori” che ha raggiunto oggi la massima popolarità. Impegnato totalmente nel ruolo del Comandante Massimo Esposito, è riuscito a convincere il pubblico e a fargli affezionare profondamente al personaggio.

Durante la prima stagione, diventa una figura paterna per Carmine di Salvo, uno dei personaggi più amati ma anche in pericolo verso la fine della terza stagione. La quarta stagione, iniziata il 14 febbraio su Rai 2, sta mettendo al centro delle attenzioni le nuove storie che stanno emozionando milioni di spettatori.

Infatti anche in questa quarta stagione il suo personaggio resta di centrale importanza nell’IPM più famoso d’Italia: i numeri dopo quattro anni continuano a premiare Mare Fuori, anche per la bravura del cast e dello stesso Comandante.

Impostazioni privacy