È il piatto dell’estate: con pochi ingredienti ho portato questa poesia a tavola

Con l’estate in arrivo la nostra voglia di mangiare leggero schizza alle stelle: questa ricetta a base di verdure tornerà utile.

Quante volte, durante le giornate più calde, ci capita di sentire poca fame oppure di aver voglia solo di ricette fresche e gustose? In questi casi le verdure giungono in nostro aiuto. Grazie al basso apporto calorico e al grande quantitativo d’acqua, infatti, sono alimenti ideali per i pranzi e le cene estive, adatti a ogni tipo di alimentazione: da quella vegana o vegetariana a quella senza glutine o senza lattosio.

Le verdure, inoltre, sono molto versatili e, come tutti sanno, contengono fibre, vitamine e sali minerali che risultano fondamentali per mantenerci in salute. L’unico problema? Non a tutti i bambini piacciono e a volte è davvero difficile convincerli a mangiarne un po’. Ma se vi dicessi che ho trovato il modo di convincere anche i mangiatori più scettici con una ricetta gustosissima?

Voglia di un piatto estivo? Prova i miei medaglioni di zucchine e carote

Medaglioni di zucchine
Medaglioni di zucchine e carote: l’aggiunta di formaggio filante li rende ancora più sfiziosi (Spraynews.it)

Si tratta dei miei medaglioni di zucchine e carote (conoscete anche i medaglioni di pollo?), che si preparano in poco tempo e con pochi ingredienti. Possono essere serviti sia come secondo che come antipasto e si sposano benissimo con salse a base acida, ad esempio lo tzatziki oppure una salsa al latte e succo di limone. Ma andiamo con ordine e scopriamo prima di tutto di quali ingredienti avremo bisogno.

Per preparare i medaglioni per 4 persone serviranno: 2 zucchine, 2 carote, 250 grammi di ricotta, 1 uovo, pangrattato, formaggio grattugiato, sale, pepe e olio EVO. Per una salsetta al latte, invece, basterà mescolare latte e succo di limone, con un pizzico di sale e un filo d’olio. L’aggiunta di pepe, basilico o prezzemolo, inoltre, la renderà ancora più fresca e aromatica. Ma torniamo ai medaglioni!

Procedimento: preparare pranzo e cena non è mai stato così veloce

Per prima cosa mondiamo le verdure e poi grattugiamole con una grattugia a fori larghi. A questo punto dobbiamo effettuare un passaggio fondamentale: strizzare carote e zucchine per eliminare l’acqua in eccesso. In seguito formiamo un composto con i vari ingredienti, cioè le verdure, l’uovo, la ricotta e il formaggio grattugiato.

Regoliamo di sale e pepe e impastiamo: dovremo ottenere un composto solido ma malleabile, con cui formare dei medaglioni (o delle polpette). Per un risultato ancora più gustoso, inoltre, potremo aggiungere un tocchetto di formaggio o di mozzarella in ogni medaglione. In una padella scaldiamo dunque un filo d’olio e poniamo a cuocere i nostri medaglioni, che avranno bisogno di 3-4 minuti per lato. Una volta arrivati a doratura saranno pronti da gustare ma vi avverto: uno tira l’altro, quindi preparatene in abbondanza!

Impostazioni privacy