Gerry Scotti, dopo Io Canto Generation impegno importantissimo per lui: fan in delirio

Dopo Io canto Generation un impegno importantissimo per Gerry Scotti: ci sta già lavorando. L’annuncio anche di Pier Silvio Berlusconi. Ecco di cosa si tratta.

Gerry Scotti negli ultimi mesi è stato impegnato con la messa in onda di Io Canto Generation. Il talent dedicato ai più piccoli è ritornato dopo diversi anni su Canale 5 in una veste completamente rinnovata. Per il programma la Mediaset pare che abbia utilizzato un budget molto alto, a confermarlo i grandi nomi presenti all’interno del talent.

Dalla giuria dove siedono: Al Bano, Orietta Berti, Michelle Hunziker e Claudio Amendola. Ma non solo, anche i coach che guidano i ragazzi, questi sono: Anna Tatangelo, Iva Zanicchi, Fausto Leali, Mietta, Benedetta Caretta e Cristina Scuccia. La puntata finale del talent sarà tramessa il 27 dicembre e poi Gerry Scotti continuerà con un impegno davvero molto importante.

Il ritorno del programma con Gerry Scotti: ecco a cosa sta lavorando

Come abbiamo appena detto, mentre è alle prese con la messa in onda di Io Canto Generation, terminato proprio recentemente Gerry Scotti sta lavorando ad un impegno molto importante per lui. Pier Silvio Berlusconi ha annunciato che stanno lavorando al ritorno de La ruota della fortuna. A parlare di questo ritorno è stato proprio Scotti a Sorrisi. Ecco cosa ha detto: “È una cosa molto bella. Abbiamo appena iniziato a registrare le prime puntate, ma non sappiamo ancora quando andrà in onda”.

gerry scotti la ruota della fortuna
Gerry Scotti al timone de La Ruota della Fortuna. Credits: Ansa Foto (spraynews.it)

Per ora quindi ancora non c’è una data precisa per sapere quando inizierà il game show che riporta ad un ritorno al passato. Gerry Scotti è molto emozionato di riportare il quiz in televisione.

Infatti La ruota della fortuna è un programma che andava in onda nel 1987 ed è rimasto costante per diversi anni, fino al 2003. Poi dal 2007 al 2009 c’è stato un ritorno ma poi nulla più. Il gioco riprese il format statunitense Wheel of Fortune e agli inizi della messa in onda non ha raggiunto lo stesso successo di quando è stato affidato a Mike Bongiorno. Con lui infatti il game show ha raggiunto la notorietà.

Mike Bongiorno ha condotto 14 anni La ruota della fortuna. Oggi il programma tanto amato dal pubblico sta per tornare e tutti non aspettano altro che vederlo in onda. Con molte probabilità andrà ad occupare la fascia oraria che precede il TG 5 come già succede ora con i game show condotti da Scotti. Ancora ignota però la data di inizio.

Impostazioni privacy