Gloria, la fiction con Sabrina Ferilli è ispirata a una storia vera?

Grande attesa per la fiction Gloria, interpretata da Sabrina Ferilli: il suo ruolo di attrice sul viale del tramonto a chi si ispira.

Andrà  in onda lunedì 19 febbraio e poi 26 e 27 febbraio su Rai1 la miniserie Gloria, che segna il ritorno di Sabrina Ferilli in una fiction televisiva, ma anche quello di Fausto Brizzi a una regia per il piccolo schermo dopo quasi vent’anni. 60 anni a giugno, la Ferilli in carriera si è fatta notare per molti importanti ruoli, che le hanno fatto vincere premi davvero di rilievo.

Nella fiction televisiva era assente da tre anni, da quando per Mediaset aveva girato Svegliati amore mio, miniserie diretta da Simona Izzo e Ricky Tognazzi, mentre in questo nuovo progetto, in cantiere da tempo, Sabrina Ferilli sembra fortemente crederci. Anche perché la sua ultima fiction Rai risale addirittura al 2012.

C’è una storia vera che ha ispirato Gloria con Sabrina Ferilli?

gloria sabrina ferilli storia
Gloria con Sabrina Ferilli è storia vera o fiction (Spraynews.it)

Al di là di questi dati statistici, la nuova fiction che andrà in onda nella seconda metà di febbraio, vede Sabrina Ferilli nei panni di un’attrice che risponde al nome di Gloria Grandi. Al suo fianco, un cast davvero di eccezione, con Massimo Ghini, Emanuela Grimalda, Sergio Assisi, Luca Angeletti e la giovanissima, ma bravissima Martina Polly Lampugnani.

Il personaggio della protagonista di questa fiction è quello di un’attrice che sente come il suo talento sia sprecato per la serialità televisiva: la trama rispecchia dunque in qualche modo quello che è il pensiero di molte attrici, anche nel nostro Paese. In tante e tanti, a torto o a ragione, ambiscono a ruoli più impegnati e rilevanti, rispetto che a quelli che arrivano grazie ad esempio agli sceneggiati e alla fiction stessa.

Queste dunque le tematiche della fiction in arrivo su Rai1, che è firmata da Brizzi, il quale ha scritto anche la sceneggiatura con Paola Mammini e Roberto Proia, quest’ultimo ideatore della sceneggiatura originale. Sulla trama preferiamo non spoilerare nulla e lasciarvi godere la fiction, ma in ogni caso è importante sapere che – come avrete già intuito – non si tratta di una storia vera.

La fiction di Raiuno, infatti, non parla di nessuna vicenda accaduta e i riferimenti a fatti e situazioni esistenti sono del tutto casuali. Resta però il fatto che a molti questa vicenda sembrerà verosimile, perché negli anni di notizie di attori o attrici che hanno subito quello che vedremo subirà Gloria ne abbiamo visti e viste diversi.

Impostazioni privacy