Ho copiato questa ricetta di Barbara D’Urso: non sono avanzate nemmeno le briciole

Dopo tanti anni di tv Barbara D’Urso è sbarcata su TikTok: la sua prima videoricetta mi ha convinto a preparare questo piatto.

Barbara D’Urso ha lavorato in televisione per anni e anni. Poi, in seguito all’insediamento di Pier Silvio Berlusconi da Mediaset, le cose sono cambiate e la conduttrice ha dovuto rivoluzionare la sua carriera, lasciando la rete televisiva. Insomma, niente più Mediaset per Barbara è significato sbarcare sui social, in particolare su TikTok. Ed è proprio sulla piattaforma più amata dai giovanissimi che Barbara ci ha regalato la sua prima videoricetta.

Di origini napoletane, la conduttrice conosce bene la buona cucina e ama riproporre preparazioni tipiche della sua cultura. Per esordire su TikTok ha dunque scelto una preparazione che si distingue per due aspetti: il gusto e il recupero. Ma in che senso? Si tratta di una ricetta che è nemica degli sprechi e che anzi ha proprio gli avanzi come ingredienti principali.

Voglia di frittata di maccheroni? È semplicissimo, si fa così

Frittata di maccheroni
La frittata di maccheroni è una ricetta anti-spreco gustosa e semplice da fare, proprio come ci insegna Barbara D’Urso (Spraynews.it)

Stiamo parlando della famosissima frittata di maccheroni, una ricetta in cui si mescolano uova e pasta avanzata dal giorno prima, che si può gustare sia calda che fredda. Io, ad esempio, la faccio sempre quando sono in vacanza (e anche Barbara!), perché è comodissima da mangiare in spiaggia ed è veramente veloce da preparare, oltre che pratica da mangiare sulla sabbia o sugli scogli!

Quando avanza della pasta dal pranzo o dalla cena prima, infatti, basta aggiungere qualche ingrediente per preparare un’ottima frittata di maccheroni. Poniamo ad esempio di aver preparato un primo a base di maccheroni con pomodorini e capperi, molto fresco ed estivo. Per ricavare una frittata di pasta dagli avanzi basterà aggiungere uova, pecorino o parmigiano grattugiato (o perché no, anche entrambi!), sale e pepe.

Alta e saporita: cuocila a fuoco lento per un risultato migliore

A parte scaldiamo un filo d’olio in una padella, che preferibilmente dovrà essere alta. Più la frittata è alta, infatti, è meglio è. Versiamo dunque il composto di uova e pasta in padella e ora armiamoci di pazienza. La frittata di pasta dovrà cuocere a fuoco basso e preferibilmente con coperchio: in tal modo anche le uova al centro si cuoceranno, senza che la crosticina esterna rischi di bruciarsi.

Lasciamo dunque cuocere la frittata per una decina di minuti e poi, aiutandoci con un piatto o un coperchio, giriamola dall’altro lato. Lasciamo cuocere altri 10 minuti e il gioco è fatto: la nostra frittata di maccheroni anti-spreco è pronta per essere gustata!

Impostazioni privacy