Ho fatto la crostata con la ricetta di Imma Polese: bastano 10 minuti, poi sparisce dai piatti

Crostata pronta in 10 minuti, è davvero una delizia e tutti mi hanno fatto i complimenti, scopri la ricetta e il procedimento di Imma Polese.

La crostata è un dolce tipico della tradizione, si tratta ormai di un classico che viene tramandato da generazioni in generazioni. Per realizzarla è necessario preparare la pasta frolla e in seguito farcirla con una composta, in alternativa può essere farcita anche con una crema spalmabile. Per realizzare la pasta frolla ci vuole un po’ di pazienza e bisogna fare attenzione a lavorare bene gli ingredienti. Molte persone comprano della pasta frolla già pronta all’uso, tuttavia è consigliato provare a farla direttamente in casa.

Crostata friabile e golosa, la ricetta veloce

Procedimento per realizzare la crostata
Crostata, la ricetta- (Spraynews.it)

Imma Polese, insieme a suo marito, ha iniziato presentando piatti salati, si è poi cimentata nella realizzazione dei dolci, la crostata è sicuramente ottima. La pasta frolla è un impasto di farina e per la quale non è previsto l’utilizzo del lievito la sua consistenza finale infatti è simile a quella di un biscotto, dovrà risultare friabile e croccante.

L’impasto per venire bene dovrà essere elastico e non si dovrà spezzare né sgretolare, è importante inoltre che non si formino crepe durante la lavorazione. Per uno stampo da 21 cm, dovrete procurarvi 250 g di farina, 150 g di burro, 100 grammi di zucchero, 4 tuorli, 20 g di miele, della scorza di limone, un baccello di vaniglia e del sale fino.

Crostata il procedimento completo per prepararla

Iniziate lavorando il burro con lo zucchero, aggiungete la vaniglia e la scorza di limone, aggiungete anche i tuorli e un pizzico di sale, continuate ad amalgamare gli ingredienti. Se preferite potete utilizzare anche la planetaria, altrimenti potrete continuare a mano. Aggiungete all’impasto un pizzico di sale e il miele, impastate fin quando non otterrete una massa uniforme. Quando l’impasto sarà pronto, create una pallina e mettetela in frigo per almeno 20 minuti.

A questo punto tiratela fuori e stendetela sul piano da lavoro infarinato, aiutatevi con lo stampo per dargli una forma, eliminate la pasta in eccesso e farcite la crostata con la marmellata che preferite. Per un risultato ancora migliore potete anche utilizzare una marmellata fatta da voi. Ricavate le striscioline dalla pasta restante e creare un reticolo, quando la crostata avrà un aspetto  che vi piace, mettetela in forno e cuocetela per circa 40 minuti a 160° (qui vi abbiamo mostrato un’altra ricetta succulenta che piacerà sicuramente a tutta la famiglia).

Impostazioni privacy