Mai lavare il pavimento con questi detersivi: danno irreparabile

Mai lavare il pavimento con questi detersivi perché il danno che ne può derivare è irreparabile. Impara a modificare la routine nelle pulizie domestiche. 

Per quanto riguarda la pulizia dei pavimenti c’è da sempre tanta confusione sui prodotti da utilizzare per ottenere superfici fresche, pulite e senza aloni. Una battaglia che riguarda non solo i prodotti presenti in commercio ma anche le vecchie credenze popolari. Negli anni ’50 infatti erano molte le pubblicità deleterie.

Il classico odore di pulito tanto millantato negli spot di ieri ma anche in quelli di oggi è in realtà un cocktail chimico tossico perché se inalato a pieni i polmoni può veramente compromettere la salute non solo di chi pulisce ma anche per tutte le persone che abitano un determinato ambiente.

Mai lavare i pavimenti con questi detersivi

flacone detersivo
occhio a come lavate il pavimento (Spraynews.it)

Per questo motivo è opportuno scindere e capire effettivamente quali sono i prodotti che realmente possono fare la differenza e che possono far ottenere questa sensazione di freschezza ma senza compromettere la salute. Bisogna prestare attenzione ai prodotti per i pavimenti che possono appesantire la qualità dell’aria. Bisogna capire che la qualità all’interno degli appartamenti è peggiore rispetto a quella esterna.

I doppi vetri, i risparmi energetici nonché la mancanza di ventilazione possono essere nocivi. Evitate quindi di usare detergenti brillantanti  in quanto vanno ad intossicare l’aria di casa, un segnale chiaro è quando si avverte il classico odore stagnante. Gli stessi odori che fanno insorgere l’esigenza di prendere il deodorante per ambienti, non c’è scelta più errata.

Un ambiente domestico fortemente compromesso

Usare queste soluzioni non fanno che appesantire e peggiorare il livello di contaminazione già presente nell’aria. Un’aria già sporca, ma così facendo si crea una nube tossica. Altro piccolo accorgimento: questo non significa usare prodotti che vengono pubblicizzati come verdi o naturali perché in realtà così non è ma vanno ad aggravare la salute degli utilizzatori. Non solo, ma le loro inalazioni sono altamente pericolose per i bambini; la scienza si sta di recente proprio occupando del settore. L’esposizione a queste sostanze chimiche può risultare realmente nociva. E’ arrivato il momento di fare un paso indietro e tornare alle origini, ossia quando la soluzione per pulire casa stava nell’uso di prodotti semplici e reperibili in ambiente domestico. 

Impostazioni privacy