Neonata morta di pertosse, Bassetti alle mamme: “Vaccinatevi!”

Una neonata di appena 15 giorni è morta di pertosse e virus sinciziale, arriva l’appello alla vaccinazione delle mamme da parte del professor Bassetti.

Una neonata è morta a soli 15 giorni di vita a causa di una combinazione letale di pertosse e virus respiratorio sinciziale: il decesso è avvenuto all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona, un nosocomio infantile che in Italia è considerato un vero e proprio fiore all’occhiello. La notizia, che sta facendo molto clamore, è apparsa in queste ore sul sito del Resto del Carlino.

Si tratta di un decesso che – stando agli esperti – poteva essere evitato con la prevenzione: infatti, dopo un parto senza complicazioni, la bambina ha sviluppato tosse, catarro e febbre. Per tale ragione, ad appena qualche giorno dalla nascita, avvenuta il 21 gennaio scorso, i familiari della piccola si erano recati al pronto soccorso, preoccupati da questi sintomi che non andavano via, anzi peggioravano.

Bassetti lancia un appello dopo la neonata morta di pertosse

allarme pertosse
Allerta per la neonata morta di pertosse (Spraynews.it)

La neonata dunque, portata al pronto soccorso, è stata trasferita in terapia intensiva pediatrica, ma nonostante gli sforzi del personale medico, non ce l’ha fatta. Purtroppo, come forse si ricorderà, è un nuovo decesso di una neonata, dopo quanto avvenuto nei giorni scorsi a Mestre. In quel caso, era stata una piccola di 4 mesi, dopo aver accusato un forte mal di orecchie, a perdere la vita.

La pertosse, una malattia infettiva grave nei neonati, può essere prevenuta con il vaccino durante la gravidanza, mentre il virus respiratorio sinciziale è altamente contagioso e causa bronchiolite e polmonite nei bambini piccoli. Se preso per tempo, si può curare con una terapia di antifiammatori e antipiretici, in ogni caso su una neonata di pochi giorni può risultare essere comunque letale.

Sulla vicenda, in queste ore, è intervenuto un parere autorevole, quello del direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, il professor Matteo Bassetti, uno dei medici che più si era fatto notare con i suoi appelli alla cautela nel periodo della pandemia da Covid-19, e che oggi richiama l’attenzione verso un’importante opera di sensibilizzazione.

Bassetti invita infatti le mamme alla prevenzione attraverso la vaccinazione contro la pertosse, da effettuare intorno alla 28sima settimana, ricordando anche che il vaccino viene offerto gratuitamente e che ha ridotto i casi a meno di 5 ogni 100mila abitanti, addirittura stroncando il rischio di mortalità allo 0,2%.

Impostazioni privacy