Spesa, è questo il discount che ti fa risparmiare davvero (non è Lidl)

Spesa, è questo il discount che ti fa risparmiare davvero: non è come potreste immaginare. Infatti non si tratta di Lidl e di altri marchi che vanno per la maggiore. La classifica vi spiazzerà. 

In un periodo caratterizzato dalla forte crisi economica che investe le economie di tantissime famiglie, il momento della spesa rappresenta spesso un problema per chi è costretto a fare i conti per arrivare a fine mese. Infatti in questi casi si è costretti a centellinare le uscite per far quadrare i conti e non avere poi dei problemi che possano portare a gestire delle vere e proprie emergenze. Infatti ci sono delle uscite che si possono per certi versi gestire ed altre meno.

Volendo fare degli esempi pensiamo ai beni di prima necessità che non si possono tagliare rispetto a quelli secondari, e per questo motivo è importante arrivare a scegliere dove andare a fare la spesa per risparmiare, senza mai perdere l’attenzione dal binomio sempre da rispettare, ovvero quello che accontenta il principio qualità-prezzo.

Un tempo si pensava che solo al supermercato si poteva ottenere questa sicurezza, con i discount che venivamo visti in secondo piano. Negli ultimi anni invece la situazione si è nettamente ribaltata, con milioni di italiani che preferiscono questi negozi che riescono a mettere a disposizione tantissimi marchi di primo piano ma con tantissime offerte che permettono di risparmiare parecchi soldi a fine mese. Andiamo a scoprire la classifica di Altroconsumo che ha fornito dei dati molto interessanti.

E che ha confermato questa teoria che mette i discount in primo piano. Ma attenzione, ci sono delle vere e proprie sorprese a differenza di quanto si possa pensare. Soprattutto se prendiamo in considerazione una famosa azienda come Lidl che non compare in vetta a questa speciale classifica anche se negli ultimi anni è stata premiata da un vero boom di vendite.

Il discount che ci fa risparmiare di più: la classifica

Spesa al supermercato, dove si risparmia di più
Spesa al supermercato, ecco dove si risparmia di più (Spraynews.it)

Altroconsumo, da sempre al fianco degli utenti per quel che riguarda i diritti dei consumatori, ha fornito una speciale classifica con più di 1.100 punti vendita presenti nel nostro paese. E il risultato è davvero sorprendente, considerando che andando a risparmiare su questi prezzi di arriva ad accantonare un tesoretto a fine anno che può superare anche i 1500 euro. L’indagine ha visto al centro delle attenzioni negozi di tutta Italia da Nord a Sud con milioni di prezzi esaminati per arrivare ad una conclusione sorprendente.

Partiamo subito con le sorprese, perché in fondo alla classifica, come realtà meno convenienti in assoluto troviamo Carrefour ed Eurospar, ma nelle ultime posizioni ci sono anche Conad Pam e Famila. Non bene nemmeno Coop e Bennet ma nemmeno Ipercoop, così come fuori dalla top ten troviamo anche Todis che non ha ottenuto un grandissimo punteggio, rivelandosi non proprio economico per quel che riguarda le esigenze delle famiglie.

Ecco la top ten: fanalino di coda D-Più Discount, al nono posto Esselunga mentre il superstore sempre di Esselunga è posizionato all’ottavo posto della graduatoria. Al settimo posto Penny Marchet con un discreto punteggio, mente a salire – al sesto posto – troviamo l’MD che tiene botta pur escluso dai primi cinque store in classifica. E andiamo ai migliori in assoluto secondo la classifica di Altroconsumo.

Al quinto posto troviamo Lidl, colosso tedesco che in Italia gode di grandi attenzioni da parte del pubblico. Al quarto posto la prima sorpresa: In’s Mercato con un ottimo punteggio. Ed ecco il podio: al terzo posto Prix Discount mentre sul secondo gradino troviamo Eurospin. Al primo posto, in verità a parimerito con Eurospin, c’è Aldi, in forte crescita soprattutto negli ultimi due anni.

Impostazioni privacy