Affari Tuoi, quanto portano veramente a casa i concorrenti: la rivelazione sulle vincite

Polemiche ad Affari Tuoi: sapete quanto portano veramente a casa i concorrenti dopo le vincite? La rivelazione sulle cifre che si incassano nel game show di Amadeus ha scatenato le ire dei fan. 

La nuova edizione di Affari Tuoi di Amadeus ha subito conquistato le attenzioni degli spettatori, diventando uno dei programmi di riferimento e anche tra quelli più seguiti nel prime time. Ma i fan si sono sempre chiesti quale sia la vincita reale dei concorrenti, soprattutto dopo alcuni colpi interessanti messi a segno con pacchi rossi portati a casa di primissimo piano.

Varie volte è stato specificato, anche dallo stesso conduttore, che il montepremi di “Affari Tuoi” non viene erogato in denaro contante ma in gettoni d’oro. Questi gettoni, realizzati con oro 18 carati, rappresentano un premio di considerevole valore, ma la valutazione esatta delle cifre rimane avvolta nel mistero. Infatti la determinazione del loro valore inizia con la difficoltà nel determinare la quantità precisa di oro utilizzata, poiché il peso di ciascun gettone può variare.

I gettoni d’oro che utilizza la Rai sono distinti dal logo dell’emittente televisiva committente, rendendoli unici e personalizzati. Proviamo a capire qualcosa di più: quanto portano realmente a casa i vincitori?

Quali i pagamenti reali per le vincite dei concorrenti

Quanto portano veramente a casa i corcorrenti di Affari tuoi
Amadeus (ISpraynews.it)

Il mondo dei gettoni d’oro nei giochi televisivi ha da sempre stimolato l’interesse degli spettatori, perché si vuole capire se dietro le cifre che vengono proposte ci sia un giusto pagamento che corrisponda alla verità. Insomma, ci si vuole accertare che non ci sia nessuno svantaggio ai danni dei concorrenti. Secondo le leggi italiane i gettoni sono destinati a sostituire il montepremi in denaro contante, anche se è stata recentemente introdotta la possibilità di ricevere il premio in contanti, seguendo specifiche normative stabilite dal TAR.

Calcolare il valore esatto di un singolo gettone d’oro è un compito non facile, e si pensa infatti che il valore totale di questi gettoni corrisponda al controvalore esente da tasse del montepremi, al netto dell’IVA. Se per esempio si considera una vincita di un milione di euro il concorrente deve sapere che riceverà effettivamente 820mila euro in gettoni d’oro, che possono poi essere convertiti in euro presso qualsiasi Compro Oro.

La valutazione precisa dei gettoni d’oro dipende anche dalla purezza dell’oro utilizzato. Le aziende adottano diverse composizioni, comunemente conosciute come oro 18 carati o oro 750, composte per il 75% da oro puro e il restante 25% da altri materiali. Il valore di questi gettoni può variare non solo in base al montepremi vinto, ma anche in relazione al peso e alla purezza dell’oro utilizzato per la loro creazione. Per ricevere ulteriori info sul mondo dello spettacolo e della televisione potete guardare qui.

Impostazioni privacy