L’Eredità resta in Puglia: chi è Rocco Losavio, il nuovo campione di Putignano

Alla scoperta di Rocco Losavio, il nuovo campione dell’Eredità che viene da Putignano in provincia di Bari e ha eliminato il manfredoniano Giuseppe.

Cambio della guardia tutto pugliese nel quiz show L’Eredità, campione di ascolti e condotto quotidianamente su Raiuno da Marco Liorni, il quale ha preso le redini della trasmissione sostituendo Flavio Insinna. Nelle ultime puntate, avevamo avuto modo di apprezzare un concorrente davvero in gamba, proveniente da Manfredonia ma residente a Milano, di nome Giuseppe.

Il campione è stato eliminato l’altro ieri, ma in ogni caso non è andato via a bocca asciutta: in due sole Ghigliottine vinte, si è infatti portato a casa 175mila euro, un gruzzoletto davvero di tutto rispetto. Ma Giuseppe si è fatto notare anche per la sua simpatia, tant’è che in molti hanno pensato sarebbe stato difficile sostituirlo. Invece, ecco arrivare Rocco Losavio ed entrare nel cuore dei telespettatori.

Chi è Rocco Losavio: il campione dell’Eredità viene da Putignano

rocco losavio
Rocco Losavio in tv (Spraynews.it)

Il caso ha voluto che proprio nei giorni di Carnevale si laureasse campione per due sere consecutive un giovane uomo, sempre pugliese come Giuseppe, ma proveniente da un paio di ore di automobile più a sud: Rocco Losavio è infatti nato e cresciuto a Putignano, in provincia di Bari, sebbene viva anche lui fuori dalla Puglia per ragioni di lavoro. Il giovane ha subito spiegato che nella sua città natale si festeggia un grande Carnevale.

Anzi, Rocco Losavio ha spiegato che – secondo quanto dicono – il Carnevale di Putignano sarebbe il più antico al mondo e ha anche invitato i telespettatori a visitare la sua città. Poco sappiamo della vita privata del campione dell’Eredità: secondo la stampa locale, sarebbe ispettore tecnico del lavoro, altre fonti più direttamente legate a lui e in particolare i suoi profili social ci fanno pensare che il suo lavoro abbia a che fare col viaggio.

I fan del programma hanno accolto con entusiasmo il nuovo campione, definito “simpaticissimo” e c’è chi arriva a dire che lo vorrebbe come punto di riferimento fisso alla Ghigliottina. “Spero di vederti anche in altre ghigliottine”, scrive in particolare un’utente su X e in generale il giudizio su questo ragazzo è davvero unanime. Finalmente un campione che sembra mettere d’accordo davvero tutti.

Impostazioni privacy